VENITE, ADORIAMO IL SIGNORE GESU’ !

VENITE, ADORIAMO IL SIGNORE GESU’ !

presepe-san-pietro-2016-2 “Il popolo che camminava nelle tenebre ha visto una grande luce;
su coloro che abitavano in terra tenebrosa una luce rifulse.
Hai moltiplicato la gioia, hai aumentato la letizia
Perché un bambino è nato per noi, ci è stato dato un figlio. (cfr. Isaia 9,1 ss)”

 

 

“Il dono prezioso del Natale è la pace, e Cristo è la nostra vera pace. E Cristo bussa ai nostri cuori per donarci la pace, la pace dell’anima. Apriamo le porte a Cristo!
Questo Bambino ci insegna che cosa è veramente essenziale nella nostra vita. Nasce nella povertà del mondo, perché per Lui e la sua famiglia non c’è posto in albergo. Trova riparo e sostegno in una stalla ed è deposto in una mangiatoia per animali. Eppure, da questo nulla, emerge la luce della Leggi il resto dell’articolo…

Il Programma Liturgico, Culturale e Ricreativo del Periodo Natalizio in Parrocchia

Il Programma Liturgico, Culturale e Ricreativo del Periodo Natalizio in Parrocchia

natale-0 Vi presentiamo il Programma Natalizio della Parrocchia S. Maria delle Grazie di Bordonaro e della Parrocchia Madonna delle Lacrime al Villaggio Padre Annibale.

A partire dai Concerti di Musiche e Canti tradizionali del Natale in dialetto siciliano all’inizio e durante la Novena,  dai Momenti di Preghiera e le Celebrazioni Liturgiche, la disponibilità dei Sacerdoti per le Confessioni Sabato 23 dicembre, si prevede la Rinnovazione delle Promesse matrimoniali nella Festa della Santa Famiglia il 31 dicembre ed il Te Deum di Ringraziamento.

Inoltre il programma prevede    Giochi per i Bambini e i Ragazzi, Visita speciale agli Anziani ed Ammalati,  Canti e Rappresentazioni Sacre a cura dei Gruppi di Catechesi,  Concorso “Presepe in Leggi il resto dell’articolo…

In preghiera per Giacomo e Salvatore

In preghiera per Giacomo e Salvatore

foto_fiori_7064 Il Signore ha chiamato a Sè Salvatore Vasi, Nonno di Salvatore, Collaboratore del Sito parrocchiale.

Le esequie avranno luogo Sabato 9 dicembre alle 15,30 nella Chiesa Madonna delle Lacrime.

Il Signore ha chiamato a Sè Giacomo Iannello,papà di Alessandro, Responsabile dell’Associazione  Sportiva Nuova San Pantaleone.

Le esequie avranno luogo Sabato 9 dicembre alle 15,30 nella Chiesa Santa Maria delle Grazie.

Ci uniamo ai familiari ai quali esprimiamo sentite condoglianze e preghiamo il Dio  della Vita

perchè accolga Salvatore e Giacomo nel Suo Regno di luce e di pace.

p.Orazio, p. Nicola, p.Sebastiano

Avvento: Dio viene come Redentore

Avvento: Dio viene come Redentore

528ccc2caabe4_p“Un Dio salvatore e redentore viene spesso in mente quando le cose vanno male o una situazione sembra insolubile. Ma è corretta una simile concezione di Dio e della sua manifestazione in mezzo a noi? E giusto chiedere alla sua onnipotenza di risolvere i nostri guai? Non è più dignitoso per l’uomo accettare la propria sconfitta e sfidare un destino avverso con le proprie forze, anziché ricorrere alla forza di Dio? Certo, una purificazione dell’immagine che abbiamo di Dio s’impone: ma l’affermazione della sua trascendenza non porta a concludere che egli non si interessi di noi in modo caldo, concreto, imprevedibile come l’amore. Egli è un «Dio degli uomini», non il Dio cosmico lontano e Leggi il resto dell’articolo…

8 dicembre: Maria Pienadigrazia, Donna dell’Incontro

8 dicembre: Maria Pienadigrazia, Donna dell’Incontro

marie-ed-elisabetta-magnificat“Maria esce dalla casa natale, inizia il suo viaggio, metafora di tutti i viaggi dell’anima e della vita stessa. Quando tu apri la vita a Dio, allora non devi più avere dimore. La dinamica dell’esistenza va dall’interno verso l’esterno, dalla propria casa verso lo spazio mondo, dall’io verso lo spazio degli affetti e delle relazioni. La casa natale comincia ad aprirsi.

La partenza «in fretta» di Maria rivela nella giovane ragazza il coraggio di seguire l’avventura della vocazione, di lasciarsi portare dal proprio futuro. Non su bisogni o su timori, bensì su Leggi il resto dell’articolo…

Sotto lo sguardo di Maria, l’avvio in Parrocchia dell’Anno Pastorale 2017-2018

Sotto lo sguardo di Maria, l’avvio in Parrocchia dell’Anno Pastorale 2017-2018

perpetuo-soccorso_defitivaCon questa immagine dell’Icona di Santa Maria del Perpetuo Soccorso scritta da Lia Galdiolo – che in questi giorni ritorna in Seminario dopo aver sostato da noi per buona parte dell’estate - vi presentiamo il programma dei due appuntamenti per gli Operatori Pastorali domenica 1 e  15 ottobre.

A partire dalla Celebrazione ed Adorazione  Eucaristica  e dal Tema di presentazione – domenica 1 ottobre – è richiesto il contributo degli Operatori Pastorali per mettere a punto il programma dell’Anno  2017-2018.  Ci si ritrova Domenica 15 Ottobre per una Assemblea di Condivisione e per confermare il Calendario dei prossimi mesi, in modo particolare le date di Formazione a livello diocesano e gli Itinerari Parrocchiali, specialmente la  Catechesi per i Genitori, i Ragazzi,  i  Giovani e Giovanissimi, i Fidanzati in preparazione al Matrimonio, i momenti di Preghiera, di Carità e di Aggregazione.

Clicca qui per il programma delle due giornate

Madonna delle Lacrime, prega per noi !

Madonna delle Lacrime, prega per noi !

lacrimesiracusaVi presentiamo il Programma Religioso della Festa Patronale della Madonna delle Lacrime 2017.

Il 23 Agosto inizia il Novenario; nei primi giorni presiede l’Eucaristia p. Nicola Calabrese vicario parrocchiale.

Durante il Triduo saranno presenti p. Fiorenzo Fiore Cappuccino, P. Sergio Siracusano e p. Fosco Nicoletti, con rappresentanze delle Comunità Parrocchiali, dell’OFS e dell’UCID. Il 1° Settembre sarà presente Mons.Mario Di Pietro. La locandina riporta il programma religioso, mentre il programma ricreativo – in allestimento –  prevede intanto  due serate animate da gruppi folk il 2 settembre, e da una Commedia il 31 agosto.

 

Ci rivolgiamo a Maria, che attraverso la sua presenza materna e le sue lacrime condivide i tanti dolori dell’Umanità presentandoli al Suo Figlio.

Maria intercede per noi e diventa Compagna di viaggio, Madre attenta alle nostre ansie e propositi. Maria ci ricorda che non siamo soli ma – come ci ricorda Papa Francesco – “Abbiamo una Madre” a cui poter ricorrere e da imitare.

Ci insegni Maria il valore del silenzio, dell’ascolto e della preghiera; ci indichi la strada per sentire la presenza quotidiana di Dio nella nostra vita.

Clicca qui per visualizzare

Madonna delle Lacrime, prega per noi !

In preghiera per la Maestra Anna

In preghiera per la Maestra Anna

g2li-fiori-flowers-1600x1200Il Signore ha chiamato a Sè la Signora Anna, Mamma di Silvana Vinci Operatrice pastorale della Parrocchia S.Maria delle Grazie, da due mesi in terapia intensiva dopo un intervento chirurgico a seguito di una caduta.

La Signora Anna è stata Insegnante di tantissimi Alunni nella Scuola di Bordonaro.  Le Esequie avranno luogo Martedì 25 luglio alle 17 nella Chiesa parrocchiale S.Maria delle Grazie . Esprimiamo a Silvana e Paolo e ai familiari tutti le nostre più sentite condoglianze unite alla preghiera  al Dio della Vita perchè  accolga Anna nel Suo Regno di luce e di pace.

Dona a lei, o Signore, il riposo eterno.

p.Orazio, p. Nicola, p.Sebastiano

Il Programma religioso e ricreativo della Festa di San Pantaleone 2017

Il Programma religioso e ricreativo della Festa di San Pantaleone 2017

SAMSUNG CSCA partire dal 18 luglio, giorno di inizio della Novena in preparazione alla Festa Liturgica, ogni sera alle 17 inizia la preghiera e la Novena con la Celebrazione Eucaristica, la vigilia i Primi Vespri Solenni. Il 27 luglio giovedì alle 18 la Messa solenne con la preghiera dei Medici a san Pantaleone. Domenica 30 luglio, dopo la Messa delle 18 la Processione con la Statua del Santo per le vie del Villaggio.

I Momenti ricreativi attendono i parrocchiani al campetto P. Giuseppe Regazzoni la sera di giovedì 27 e venerdì 28 alle 21 con due brillanti Commedie, mentre la sera di Sabato 29 alle 21 l’appuntamento è presso la Chiesetta di san Pantaleo per la serata finale animata dai Ragazzi del Grest.

Per scaricare la locandina del Programma clicca qui

Santa Maria delle Grazie, nostra Patrona, prega per noi !

Santa Maria delle Grazie, nostra Patrona, prega per noi !

madonnaDomenica 2 luglio ricorre per la Parrocchia S. Maria delle Grazie di Bordonaro la Solenne Memoria Liturgica della Patrona

Riportiamo alcune riflessioni da Un Omelia per questa ricorrenza.

“Cosa dice l’Angelo Gabriele a Maria? “Rallegrati”, cioè riprende la predicazione profetica, “perché sei piena di grazia”. Noi festeggiamo Maria come la Regina delle grazie, la Madonna delle grazie, ma come fa lei a essere mediatrice di salvezza e portatrice di grazia? Perché è “piena di grazia”. Quando Sant’Agostino riflette su questo e ci dà un grande insegnamento, ci parla di Maria che concepisce Cristo prima nel cuore, quindi nella mente e nell’accettazione piena della volontà e poi nel corpo, per cui la doppia concezione viene guardata da questo grande Padre della Chiesa come un’opportunità per la Chiesa, che diventa anch’essa mediatrice dei Sacramenti, perché non potendo concepire Cristo nella Carne, concepisce Cristo nello Spirito e lo dona agli altri. Allora perché Maria è mediatrice di salvezza? Perché è colei alla quale il popolo cristiano, con tanta devozione e affetto, chiede le grazie? Perché è la piena di grazie e questa pienezza di grazia, che è l’Immacolata Concezione, si esprime subito attraverso l’attenzione agli altri. Maria dopo l’annuncio dell’Angelo si muove in fretta verso una città di Giuda, dove troverà la cugina Elisabetta che non è giovanissima e che attende la nascita del precursore, Giovanni Battista.

Cosa succede in questo incontro tra la madre del Precursore e la Madre del Redentore? È l’ultimo profeta dell’Antico Testamento e quindi quello che apre le porte al nuovo, quello che dovrà dire “Ecco l’Agnello di Leggi il resto dell’articolo…